Aspettando Mercedes #1

Sto alacremente lavorando alle tavole definitive di un nuovo libro che ho iniziato a “costruire” nell’estate del 2017 (allego in fondo a questo post una diapositiva di me che lavoro alacremente).

Mercedes.

È il titolo. Una sola parola. Un nome. Potente come la protagonista, la sua storia e i suoi capelli. Non sono un amante degli spoiler e delle anticipazioni, ma sul web gira già una sua immagine, questa:

Vista così sembra l’album di una navigata cantante, chessó, Iva Zanicchi. Però giuro che non c’entra niente.
Una cosa, però, ve la dico. Si pronuncia *MerSedes*, essendo un nome spagnolo. Non Mercedes, quella è una macchina, e non c’entra niente*.
Il libro uscirà tra fine settembre e inizio ottobre e sta venendo una bomba (tanto nessuno può contraddirmi, ancora).
Ovvimente pubblicato da Bao siamo fighi Publishing 💪

Nota: sarà il mio primo libro realizzato tutto (quasi) interamente su iPad. Incrociate le dita.

*più o meno.

Io, che disegno alacremente:

Chi sono?

Ogni tanto mi ricordo che ho un sito. E che firmo tutto quello che pubblico online con il nome di quel sito. Così, di punti in bianco, un post con due personaggi che ho disegnato di recente. Eccoli qua.

È tempo di TCBF 2018!

Un altro anno è passato ed è ora di tornare al TCBF (al secolo Treviso Comic Book Festival). Sarò in stand Bao Publishing per dediche, disegni, abbracci e all’occorrenza qualche parola di conforto. I miei orari saranno più o meno questi: sabato 29 dalle 11:30 alle 13 e nel pomeriggio dalle 16 alle 17:30, domenica 30, di mattina, dalle 10 alle 11:30.
Con me come al solito porterò cartoline omaggio e pessimismo postmoderno.

Venite eh, che sennò poi mi sento solo :(

Un po’ di personaggi

«E poi c’è una vignetta che non capisco»

«’Sto vinello è scadente assai»

«Chissà dov’è»

«Aveva ragione Heidegger!»

«ORA BASTAAAAA!»

«Non mi fermerò proprio ora»

«Nella dépendance?»

«Ti aspetto qui»